Una cenetta a due ogni tanto ci vuole!

In dueVenerdì sera, complice una sosta a Brescia sulla via per Verona, io e Daddy B abbiamo messo Balù a letto a casa dei nonni e ne abbiamo approfittato per fare una cosa che ultimamente non facciamo più: uscire a cena da soli.

Quando mio fratello mi ha consigliato di andare al Tananai, non so perché ero convinta mi stesse parlando di un ristorante indiano. Invece no, è un’osteria bresciana (“tananai” in dialetto vuol dire “pasticcione”), con tanto di casoncelli e Bagos. Noi abbiamo preso gnocchi, casoncelli, tartare e due dolci rigorosamente fatti in casa (la tartare che ha preso Daddy B e la mia crema al mascarpone con pezzi di cioccolato erano davvero notevoli), tutto accompagnato da vino della casa (un buon Morellino di Scansano). Non ho idea dei prezzi a Brescia, ma per Milano sarebbe onestissimo (58 euro).

Ecco, se passate da Brescia, ve la consiglio: il menu è molto ricco, con una forte impronta bresciana ma non solo, e i piatti freschissimi; il locale è in centro, all’incrocio tra via S. Faustino e contrada del Carmine, e direi che è ottimo anche per una cena con figli al seguito perché il posto è carino ma non “pettinato”: venerdì sera c’erano coppiette, gruppi di amici e un paio di famiglie con bambini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...