Escursione #6: Da Passo Pinei a San Michele (e ritorno)

Stamattina saremmo voluti salire all’Alpe di Siusi, ma il tempo era molto incerto e tirava una certa arietta (gelida), per cui abbiamo optato per un giro più breve e a quota più basse.

Da Ortisei siamo andati in auto a Passo Pinei (1450 m) che è a 10 minuti di strada e abbiamo lasciato l’auto nel parcheggio antistante l’Hotel Panidel Sattel.

Ci siamo fermati a guardare gli animali dell’albergo – le mucche al pascolo, le caprette, i cerbiatti e i pesci nel laghetto (molto etto!) – prima di tornare sulla strada e imboccare il sentiero 10 A per San Michele, con l’intenzione di tornare poi con il 10 al punto di partenza.

gli animali di passo pinei

Per la prima parte il 10 A è una stradina asfaltata ma, poco dopo aver passato la malga con le mucche, si addentra nel bosco. È un sentiero davvero molto tranquillo che in una mezzora porta a un laghetto. Ma non immaginatevi un lago di montagna: è più una riserva di pesca, un lago artificale perfettamente rotondo e non molto grande.

Ci siamo fermati a fare lo spuntino di mezza mattina su una delle panchine intorno al lago e poi abbiamo proseguito fino a raggiungere la bella chiesetta di San Michele, a circa 10 minuti di cammino.

chiesa di san michele

Dopo aver visitato la chiesa, che è più suggestiva fuori che dentro – anche se mi ha colpito l’insolito confessionale – abbiamo deciso di tornare a Passo Pinei non per il sentiero 10, che sostanzialmente ripercorre il 10 A ma più basso, ma per il 7, che si alza in quota e passa in mezzo ai prati.

Poco dopo la chiesetta di San Michele c’è una salita che taglia le gambe, soprattutto se portate sulle spalle un bambino di 11 kg, ma poi le caso vanno meglio, anche se le pendenze del 7 sono decisamente maggiori rispetto a quelle del 10.

Tra passaggi nel bosco e magnifici pascoli si torna a Passo Pinei più o meno in 40 minuti.

prati

Arrivati a destinazione ci siamo fermati a mangiare ai tavoli del curatissimo giardino dell’albergo, aperto al pubblico. Ci sono anche molti giochi a disposizione dei bambini e Balù, dopo pranzo, si è innamorato della casetta di legno e della cassetta con la sabbia.

area giochi passo pineiPeccato che abbia dovuto portarlo via in fretta e furia quando ha cominciato a piovere! Però, che tempismo: se la pioggia ci avesse trovati in mezzo ai prati sarebbe stato decisamente peggio. Così ci abbiamo messo solo un minuto a raggiungere la macchina!

Totale tempo escursione
Da Passo Pinei al laghetto (10 A): 30 minuti
Dal laghetto a San Michele (10 A): 10 minuti
Da San Michele a Passo Pinei (7): 40 minuti
Con zaino porta bimbo

Nota: A fare questo giro al contrario rispetto a come l’abbiamo fatto noi, cioè salendo dal 7 e tornando dal 10 A, si fanno le parti più ripide in discesa e si torna in quota più dolcemente… e forse con i bambini è meglio!


Potrebbero interessarti anche…

Escursione #1: discesa dal Seceda a Ortisei

Escursione #2: da Ortisei alla Chiesa di San Giacomo

Escursione #3: da Ortisei a Santa Cristina

Escursione #4: dal Resciesa a Ortisei

Escursione #5: il castello di Trostburg

Escursione #6: da Passo Pinei a San Michele (e ritorno)

Escursione #7: Alpe di Siusi – Ortisei

Escursione #8: da Passo Sella al rifugio Emilio Comici

Annunci

3 thoughts on “Escursione #6: Da Passo Pinei a San Michele (e ritorno)

  1. Ciao. Che bello leggere del tuo racconto, mi son sentita a passeggio con te. Forse per questo motivo pesava molto lo zaino?? 🙂
    Ciao, a rileggerti.
    Un abbraccio, momfrancesca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...