Il seggiolone da viaggio

Del seggiolone ideale, di come io abbia capito (dopo!) che meno è meglio, ho già detto. Ma, visto che portarsi anche il seggiolone in vacanza sarebbe piuttosto scomodo, a maggio ci siamo decisi a comprare un seggiolino da tavolo portatile in vista delle vacanze in montagna, con la segreta speranza che fosse davvero universale e compatibile quindi con il tavolo di casa nostra e con quello di casa dei nonni, che hanno il seggiolone Cam Campione, decisamente ingombrante.

Abbiamo ordinato su Amazon Easy Lunch Chicco, perché era in promozione (l’abbiamo pagato poco più di 30 euro) e perché aveva delle buone recensioni.

Non è così universale come dicono o, almeno, al tavolo della nostra cucina non si attacca, ma devo ammettere che è un tavolo particolare e se fosse stato compatibile anche con quello sarebbe stato un mezzo miracolo. Al tavolo della cucina dei nonni però si attacca benissimo e, cosa ancora più importante, ora sappiamo che si attacca alla perfezione al tavolo della casa in montagna.

seggiolino Easy Lunch Chicco

Credo che il sistema a doppia staffa sia ancora più sicuro, in ogni caso il seggiolino è molto solido e Balù ci sta benissimo. Non è particolarmente ingombrante da portare in giro (viene venduto in una borsa con tracolla, molto comoda quando lo si deve trasportare) e non è nemmeno troppo pesante (2,7 kg). La seduta è sfoderabile e lavabile (non l’ho ancora lavata, ma dovrò farlo a breve!) e il peso massimo consentito è di 15 kg. Lo danno come ideale da 6 a 36 mesi e direi che davvero, quando il bimbo impara a stare seduto bene, Easy Lunch fa il suo dovere così bene che si potrebbe pensare di non comprare il seggiolone…

Se quando siete in giro volete il massimo della praticità e il minimo dell’ingombro (e come darvi torto?) potreste però preferire un seggiolone compatto portatile, come questo testato da Duevoltemamma. A Balù però piace essere alla nostra stessa altezza e mangiare a tavola “con noi” quindi, anche se la comodità di un seggiolone che ti sta in borsetta è qualcosa di impagabile, siamo più che soddisfatti della nostra scelta anche dal punto di vista della “trasportabilità”!

Annunci

5 thoughts on “Il seggiolone da viaggio

  1. In effetti i seggioloni da tavoli portartili sono molto comodi, sopratutto in viaggio. Da portare alla casa al mare o montagna senza troppa fatica o da mettere nel portabagagli pronto per quei ristoranti dove ancora non si sono accorti che le donne procreano e i seggioloni fanno comodo 😉

    1. In effetti l’abbiamo preso con un certo anticipo sulle ferie proprio per usarlo quando andiamo a mangiare fuori. Ma da che siamo in montagna, è sempre rimasto ben ancorato al tavolo: qui posti non attrezzati per i bambini non esistono!!

  2. Ciao cara Mammagirovaga.
    Ti dirò, da tre anni ho un seggiolino da tavolo marca foppapedretti per la casa. È il massimo perché non è in tessuto, quindi è facilmente pulibile. Inoltre è semplice, comodo, leggero. Però si è sgualcito nel corso dei pasti, quindi avrei voluto comprarne uno nuovo. Ho visto lo stesso esatto della Chicco, blu. Ma poi ho desistito perché su amazon non era disponibile. Se non ricordo male era recensito che non era molto adattabile, quindi per me altro punto a suo sfavore.
    Ho sempre bandito il seggiolone perché è molto ingombrante, e trovo che con un seggiolino da tavolo i bimbi siano da subito a contatto con la famiglia.
    A presto

    1. Col senno di poi, anch’io avrei evitato il seggiolone per il seggiolino e da che lo usiamo a casa dei nonni in cucina c’è molto più spazio. Non in tessuto poi dev’essere davvero comodissimo!
      Però devo dire che il seggiolone Foppapedretti che abbiamo a casa (e che ci hanno prestato) è relativamente poco ingombrante e, soprattutto, il vassoio si incastra SOPRA il nostro tavolo, così Balù mangia davvero “a tavola con noi”, che per me è la cosa più importante.
      Sulla non adattabilità di Easy Lunch, escluso il nostro tavolo per ora si è attaccato ovunque, però ho l’impressione che il sistema a doppia staffa, che lo rende presumibilmente più sicuro di altri seggiolini, lo renda meno universale. (A occhio direi che se il tavolo ha il piano più alto di 15 cm il seggiolino non va bene. Magari quando ho un metro a portata di mano verifico per bene!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...