Escursione #8: Da Passo Sella al rifugio Emilio Comici

Il Sasso Lungo è una montagna bellissima. La leggenda vuole che sia la mano di un gigante, pietrificato da un qualche incantesimo. Daddy B non ricorda perché il gigante sia stato punito in questo modo, ma il Sasso Lungo è la sua montagna preferita fin da quando, bambino, veniva da queste parti a sciare.

Vista la sua passione per il Sasso Lungo, abbiamo accolto con piacere l’invito di una coppia di amici con bimbo di 14 mesi ad andare con loro al rifugio Emilio Comici (2154 m), lasciando la macchina a Passo Sella. Arrivando al parcheggio si vede il Sasso Lungo (che però da qui non sembra affatto una mano).

Sasso Lungo

Per me, che bambina passavo le estati sulle Dolomiti di Sesto, il rifugio Comici è un altro, quello cui facevamo tappa nel giro Comici – Pian di Cengia – Locatelli, di fronte alle superbe Tre Cime di Lavaredo. A quanto pare (= secondo Wikipedia!) però a Emilio Comici oltre a questi due rifugi sono intitolati anche un bivacco, un cippo e una scuola di roccia.

Abbiamo scelto davvero bene la giornata dell’escursione, finalmente tersa e assolata. Dopo aver parcheggiato a Passo Sella (€ 5 – ma da una certa ora in poi mi hanno detto che i parcheggiatori non ci sono più) siamo partiti in direzione del rifugio con i bambini negli zaini sulle spalle dei rispettivi papà.

sentiero per il comici

Dal sentiero la vista è splendida, si cammina sotto il Sasso Lungo (come ho detto, da qui però non si riconosce la sua caratteristica forma a mano) e si vedono benissimo la Marmolada (ancora innevata), il Pordoi e perfino il Seceda.

pascoliSi cammina per un’ora e mezza quasi in piano, in mezzo alle mucche al pascolo, e si arriva quindi ai prati che circondano il rifugio.

Comici Val Gardena

Lì ci si può distendere (anche approfittando dei materassini messi a disposizione dal rifugio) e pranzare al sacco o crogiolarsi al sole (sempre che si trovi posto, eh: la zona è piuttosto gettonata) oppure mangiare ai tavolini del ristorante o del self service. C’è un magnifico banco dei dolci, ma nessuna delle torte assaggiate (sono golosissima!) mi ha davvero conquistata. Buone sì, ma non indimenticabili.

Indimenticabile invece è lo scivolo che c’è dietro il ristorante: praticamente un toboga, così irresistibile che Balù ha voluto salirci… fortuna che lo scivolo era abbastanza largo perché io potessi scendere con lui 😉

Che si mangi o meno al Comici, l’escursione è davvero molto tranquilla e piacevole, della durata e della pendenza ideali: i due papà non si sono lamentati del peso degli zaini!

Da Passo Sella parte anche una suggestiva cabinovia che porta sul Sasso Lungo: quando Balù sarà un po’ più grande vogliamo prenderla e seguire il sentiero che fa il giro della montagna, ma è un’escursione più impegnativa e la faremo quando Balù saprà camminare molto bene sulle sue gambe.

cabinovia passo sella

TEMPO ESCURSIONE
3 ore

con zaino porta bimbo (ma ho visto anche genitori che spingevano passeggini da trekking)


Potrebbero interessarti anche…

Escursione #1: discesa dal Seceda a Ortisei

Escursione #2: da Ortisei alla Chiesa di San Giacomo

Escursione #3: da Ortisei a Santa Cristina

Escursione #4: dal Resciesa a Ortisei

Escursione #5: il castello di Trostburg

Escursione #6: da Passo Pinei a San Michele (e ritorno)

Escursione #7: Alpe di Siusi – Ortisei

Annunci

11 thoughts on “Escursione #8: Da Passo Sella al rifugio Emilio Comici

  1. Ma sai che questa escursione è stata proprio ieri in ballottaggio con quella sul Catinaccio, dal Rifugio Paolina al Rifugio Fronza alle Coronelle e ritorno (passando per il Christommanos), che poi infine abbiamo scelto? Quasi ci incontravamo allora!
    Visto che sono ancora qui per un paio di settimane, mi sa che la farò! (l’idea era di andare anche al Rifugio Vicenza). Quindi la vedi adatta anche ai passeggini? No perchè visto che ci devo andare da sola, almeno spingo il passeggino e in spalla mi ci metto lo zaino!

    1. Ma dai! Eravamo vicine 😉 Per il passeggino, ne ho visti parecchi ma onestamente credo sia meglio lo zaino perché un punto un po’ ripido c’è e spingere lì in salita mi sa che non è il massimo. Poi il terreno qua e là è accidentato e sassoso – però non ho mai provato il passeggino da trekking, magari questo non è un problema! Se andate solo fino al Comici il giro è molto tranquillo ma mio suocero mi diceva che merita arrivare fino al Vicenza, anche se non so dirti com’è il sentiero e soprattutto com’è farlo con bimbi piccoli!

  2. Grazie mille!!
    Allora rimando all’anno prossimo, quando ci saranno le spalle di papà a portare il dolce peso di Daniele, così magari andremo anche al vicenza!

    Ps ho scelto questo post x la mia classifica settimanale!

  3. Ci siamo stati anni fa, facendo un giorno tutto il giro circolare intorno al Sasso Lungo, Un’altro la ferrata che porta in cima ed il terzo, mezzo giro più salita alla “sella” centrale e discesa con la cabinovia della foto!
    bellissimo!!!!
    L’unico aspetto negativo di abitare vicino alle montagne (a parte la lontananza dal mare) e’ che non ci decidiamo mai a partire per esplorare altre cime, però confesso che non vedo l’ora di tornare da quelle parti con il nano!!!
    Complimenti per la gita e le foto!!!

    1. Avete fatto il giro che vogliamo fare noi! Che dici, aspettiamo che Balù cresca un po’ o secondo te è fattibile portandolo nello zaino? Tieni conto che Daddy B i 15 kg sulle spalle li accusa parecchio! 😉

  4. Anche a me piace tantissimo passeggiare in montagna, senza bambini (prima) e con mio figlio adesso, Questa escursione è tranquilla ma davvero bella e senza bambini puoi anche tranquillamente proseguire fino al rifugio Vicenza e passare sull’altro versante del Sasso Lungo… Noi contiamo di farlo appena Balù cammina bene da solo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...